Aktuelles

Sciascia100

In occasione delle celebrazioni per i 100 anni dalla nascita dello scrittore Leonardo Sciascia, il Consolato Generale d’Italia di Francoforte ha realizzato l’iniziativa “Sciascia100: studenti e scienziati leggono La scomparsa di Majorana”, un ciclo di letture, di quest’opera dello scrittore siciliano, affidate a diverse voci, tra cui quelle degli studenti delle scuole bilingui di Francoforte.

All’iniziativa ha partecipato anche la Scuola Europea e gli studenti della sezione italiana Cristina Calvi (S6) e Luca Commisso (S7) hanno letto il decimo capitolo del romanzo.

Il loro contributo, disponibile insieme agli altri sul canale You tube Italyinffm, è stato particolarmente apprezzato dai promotori, ricevendo parole di encomio dal Dirigente Scolastico, dott. Alessandro Bonesini, che ha definito i due ragazzi veri “ambasciatori della letteratura e della cultura italiana nel mondo”.

“Un progetto che ha avuto un grande significato anche per noi giovani – afferma Cristina Calvi - non solo per conoscere meglio la figura e l’opera di Sciascia, ma anche e soprattutto per ricordare l’esistenza e la vicenda di uno dei maggiori scienziati italiani del ‘900, scomparso misteriosamente.”

La Direzione, le docenti di L1 e gli studenti sono grati all’Ufficio Culturale e all’Ufficio Scuola del Consolato Generale per il coinvolgimento e per l’occasione offerta di ripercorrere, in modo corale, un momento cruciale della storia attraverso due figure di grandissimo rilievo nel panorama culturale del nostro Paese.